CHIANTI DOCG

La famiglia Colombini produce vino Chianti, uno dei più noti e apprezzati vini rossi italiani, fin dal secolo scorso.

In pochi lo sanno: Montalcino è anche Chianti. E Chianti è il vino che compare nei nostri primi documenti che parlano di esportazione: si tratta di 120 fiaschi di Chianti di Montalcino da spedire a Marsiglia nel 1817.

Il Chianti della Fattoria dei Barbi ancora oggi segue le regole e i rigidi parametri di tutti i nostri vini; è un rosso austero ed elegante nello stile dei vini di Montalcino. Un classico anche se giovane, ricco di corpo e struttura, adatto a chi vuole bere davvero Toscano.

Uve

L’uvaggio è quello classico: 90% Sangiovese, 7% Canaiolo Nero, 3% altri vitigni a bacca rossa raccomandati e/o autorizzati dalle unità amministrative della zona di produzione.

Vinificazione e Affinamento

La vinificazione viene fatta in maniera tradizionale con macerazione non eccessivamente lunga ma con fermentazione malolattica indotta subito dopo la fine di quella alcolica. L’affinamento è in vasche di acciaio.

Analisi sensoriale

Colore: rosso rubino vivace.

Profumo: intensamente vinoso e fruttato, con sentori di frutti a bacca rossa.

Gusto: sapore armonico, asciutto, sapido e leggermente tannico. Piacevole persistenza.

Abbinamenti

Panzanella, crostini alla toscana, lardo di Colonnata, caciotta e pecorino toscano, zuppa di lenticchie, fagioli, pollo, trippa, porchetta allo spiedo, lepre, bistecca alla fiorentina, fagioli al fiasco, scottiglia.

Temperatura di servizio

18°C.

Capacità di invecchiamento

3-5 anni.

Conservazione delle bottiglie

Coricate, al buio e a una temperatura di 12°-14°C.


DOWNLOAD ETICHETTA | DOWNLOAD BOTTIGLIA | DOWNLOAD SCHEDA TECNICA | AWARDS