Olio dei Barbi | Olio Extra Vergine di Oliva IGT Toscana di Montalcino

Olio dei Barbi | Olio Extra Vergine di Oliva IGT Toscana Montalcino

ANNATE

2018


AWARDS


La Fattoria dei Barbi è lieta di presentare il primo Olio di Oliva Extra Vergine IGT Toscana di Montalcino, un olio dalla qualità certificata che viene esclusivamente dai nostri oliveti a Montalcino.
È prodotto al 100% da piante della pregiata varietà Frantoio, localmente detta Correggiolo, quella che si sposa meglio al terroir ilcinese.

Il territorio intorno a Montalcino è senza dubbio uno dei più fortunati dal punto di vista agronomico per la crescita ottimale della vite e dell’olivo. Ed è da questa fertile campagna che proviene l’olio della Fattoria dei Barbi.


In Toscana siamo produttori di olio vero, puro e molto caratteristico, e per ottenerlo curiamo le piante, selezioniamo le cultivars. A molti le nostre colline sembrano giardini più che appezzamenti agricoli. Questo perché la luce, né molta, né troppo forte, penetri dovunque per scacciare le malattie dovute all’umidità ed al freddo.

Olive

Varietà Frantoio (Correggiolo) 100%

Oliveto: della Fattoria dei Barbi situati nel Comune di Montalcino. Estensione: 8 ettari Olivi: 1186 piante di olivo della varietà Frantoio. Terreno: creta, galestro. Altitudine: 350 m slm.

Raccolta a mano e molitura ‘a freddo’

Le olive vengono raccolte manualmente nel mese di Novembre e la spremitura “a freddo” avviene in un frantoio a ciclo continuo ad una temperatura tra i 22 e i 25 C°.

Le olive si raccolgono nel mese di Novembre, una per una a mano, staccandole dalla pianta con pazienza e rassegnazione, verdi perché il vento non ce le rubi ed il ghiaccio non ce le “cuocia”. 
Si lasciano cadere nei paracaduti, una volta di seta, oggi composti con materiale più ordinario e da questi, raccolte in cassette aperte (per facilitare la traspirazione) e portate al frantoio.
 Un frantoio moderno (per le nostre olive) con le centrifughe tutte d’acciaio inossidabile lustre e pulite ed un sistema a ciclo continuo. Le olive vengono aspirate, per levare foglie e rametti, lavate in acqua corrente, per togliere la sabbia e la polvere, macinate leggermente, gramolate (ovvero rimescolate lentamente per liberare l’olio) ed infine la spremitura “a freddo” avviene ad una temperatura tra i 22 e i 25 C°: cioè si estrae l’olio sempre a temperatura controllata (tra i 22 e i 25 C°) né fredda né calda, perché le vitamine non vogliono né il caldo, né il freddo. 
L’olio grezzo passa ai separatori e qui si toglie tutta l’acqua di vegetazione, quella che insieme alla sansa, residui della polpa e del nocciolo, ed all’olio compone, in natura, l’oliva intera.
 Quest’olio, denso opalescente e molto profumato è il nostro olio.

Analisi sensoriale

Colore: verde vivace con riflessi dorati.
Profumo: profumo fruttato intenso.
Gusto: sapore fruttato con un codolo moderatamente piccante e un retrogusto leggermente erbaceo.

Abbinamenti

L’olio della Fattoria dei Barbi è ottimo per la preparazione di piatti tipici della cucina toscana e mediterranea. Perfetto servito a crudo su insalate, zuppe, pasta e sul pane tostato per fare bruschetta.

Conservazione delle bottiglie

Al riparo dalla luce, dall’aria, dal calore, lontano da altri alimenti e da prodotti come detersivi, dei quali assorbirebbe gli odori e a una temperatura di 14-18°C.


DOWNLOAD ETICHETTA | DOWNLOAD BOTTIGLIA | DOWNLOAD SCHEDA TECNICA | AWARDS