Wine Spectator: “Si avverte quasi il profumo della campagna in questo rosso così espressivo” 94 punti per il Brunello 2012

Fattoria dei Barbi 2012 Brunello di Montalcino Vigna del Fiore 94 punti Questo vino rosso, espressione di un’elegante combinazione fra note fruttate e sapide/gustose, evoca sentori di fragoline di bosco, ciliegia, ginepro, cuoio con note ferrose. In bocca vibrante e avvolgente. Beva ideale 2020 – 2034 Fattoria dei Barbi 2012 Brunello di Montalcino 94 punti…

Dettagli

Memoria di uno stile sempre più raro a Montalcino: è il Brunello dei Barbi per Paolo De Cristofaro

tratto da PILLOLE DI WINE CLUB #16 | BRUNELLO DI MONTALCINO: ZONE, STILI, INTERPRETI di Paolo De Cristofaro | Tipicamente, 9 febbraio 2017 Fattoria dei Barbi | Brunello di Montalcino Riserva 2007 […]  memoria di uno stile sempre più raro a Montalcino. Chi cerca il Brunello dei libri, quello ancien régime che sa di tabacco e tartufo,…

Dettagli

Non tutto è oro quel che luccica: una panoramica (sorprendente) del terroir e delle sottozone di Montalcino

Non tutto è oro quel che luccica: una panoramica (sorprendente) del terroir e delle sottozone di Montalcino di Stefano Cinelli Colombini In tempi di vendemmia si torna a parlare di zone più vocate, versanti e qualità dei vigneti, e tutte queste cose sono legate a banali fattori di territorio. Banali, certo, ma da quel che…

Dettagli

Benvenuto Brunello e Fattoria dei Barbi a New York il 17 gennaio e ad Houston il 19 gennaio

Benvenuto Brunello e Fattoria dei Barbi a New York il 17 gennaio e ad Houston il 19 gennaio Benvenuto Brunello ritorna questo mese negli Stati Uniti con gli eventi di New York (martedì 17 gennaio) e Houston, Texas (giovedì 19 gennaio). E come Fattoria dei Barbi saremo presenti. Per informazioni e registrare la propria partecipazione cliccare qui

Dettagli